Blu Traslochino 💙

Dagli Stati Uniti, precisamente dall’Oregon State University, arriva la fantasmagorica notizia della scoperta di una nuova tonalità di blu.
È corsa all’aggiornamento del PANTONE…
L’arcobaleno si è arricchito di un nuovo punto di blu 💙
Il disco di Newton va aggiornato.
Ma come chiamare questa nuova tonalità di blu acceso, brillante?
Servirebbe un nome unico, sospeso tra il poetico e il reale, tra l’onirico e il tangibile, in quel luogo etereo dove sostano le cose non ancora scoperte, quelle appena scoperte e ancora da rivelare. Se riuscissimo a trovare un nome del genere, nulla potrebbe ostacolare la nostra corsa verso il mondo del Blucomesichiama e probabilmente le case di moda cambierebbero tutti i loro Menabò per introdurre il nuovo colore, si farebbe a gare per avere una qualsiasi cosa Blucomesichiama nel proprio armadio. Ogni pittore correrebbe a comprare il nuovo Blucomesichiama e l’aggiungerebbe alla propria tavolozza. Il colore del cielo e del mare ci sembrerebbe di vederli con una sfumatura di Blucomesichiama.
Ebbene, noi di Traslochino, sapevamo che prima o poi sarebbe successo. Sapevamo che l’uomo non avrebbe tolto la poesia all’arcobaleno ma che avrebbe invece arricchito di nuove cromie il mondo dei colori.
Il nostro blu finalmente è riconosciuto nello specchio dei colori e da oggi il Blucomesichiama può finalmente avere riconosciuto il proprio nome: Blu Traslochino.
Il primo pastello Crayola color Blu Traslochino sarà presto in vendita nelle migliori cartolerie speriamo 😉
💙 Finalmente il Blu Traslochino è stato scoperto 💙

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × cinque =